Giochi creativi per bambini | Come sopravvivere alla noia

Ci troviamo a vivere un periodo storico difficile: questo virus dal nome regale ci sta attanagliando e sta mettendo a dura prova i nostri nervi. Le scuole sono chiuse, così come i musei, le biblioteche, le palestre e tutti i luoghi in cui si crea assembramento di persone. La parola d’ordine è “stare a casa”, perché l’unico modo per evitare la diffusione del corona virus è evitare il contagio. Tanto è importante questo concetto che è stato lanciato l’hashtag #iorestoacasa per creare una comunità virtuale di persone, pur stando a distanza.

Stare in casa non dovrebbe essere un sacrificio! Quante volte abbiamo detto: “vorrei avere più tempo per leggere quel libro rimasto sul comodino” o “quanto mi piacerebbe vedere quella serie tv”, e così via. Potrei fare una lista interminabile di cose da fare per non annoiarsi in casa: leggere un libro, studiare, dipingere, disegnare, ricamare, suonare uno strumento, fare le pulizie, guardare un film, scrivere lettere d’amore, cucinare, fare torte e tante, tantissime altre cose per ingannare il tempo in questa clausura forzata.

Il problema però potrebbe nascere quando si hanno in casa i bambini. Con la chiusura di asili e scuole di ogni ordine e grado i bambini sono costretti a trascorrere il loro tempo in casa e molti di noi, genitori e non, sanno quanto sia difficile intrattenere i bambini. E’ per questo che voglio venirvi in soccorso dandovi qualche suggerimento di tutorial creativo da realizzare per far divertire i bambini e trascorrere queste lunghe e difficili giornate.

Attività creative per bambini

progetti creativi

La creatività e il fare con le mani è considerabile una cura, una sorta di terapia per la mente. I bambini stanno vivendo un notevole stravolgimento della lora vita e non dobbiamo pensare che non abbiano percezione di quello che sta accadendo. I bimbi sono abitudinari e il dover cambiare la loro quotidianità è già fonte di ansia. Per questo utilizziamo come arma delle attività creative che facciano mettere in moto le mani e la mente, un’ottima alternativa alla televisione o ai vari dispositivi elettronici. Vediamo insieme 6 attività da proporre ai bambini facilmente realizzabili.

1 – Pasta di bicarbonato

La pasta di bicarbonato è una pasta modellabile fai da te economica e facile da realizzare. Si crea con soli 3 ingredienti reperibili in casa e si conserva in frigorifero per diverso tempo. E’ morbidissima al tatto, ecologica ed ha un bel colore bianco brillante dato dal bicarbonato. Si può utilizzare sia per allenare i bimbi alla manipolazione della materia, che per creare piccoli oggetti decorativi per la casa. E’ adatta a bimbi di tutte le età perché è atossica e commestibile. Asciuga all’aria in pochi giorni ed è un’attività divertente ed educativa per trascorrere del tempo con i bambini.

▶ Scopri come realizzare la pasta di bicarbonato in casa cliccando qui.

2 – Scatola dei Nastri Montessori

La Scatola dei Nastri Montessori (o Tugging Box) è un’attività di ispirazione montessoriana pensata per bambini da 1 anno in su. Si realizza facilmente con materiali di recupero e reperibili in casa: basta avere una scatola di cartone e nastri di varie forme e colori. E’ molte stimolante per il bambino sia dal punto di vista tattile (variante di materiali) che visivo (variante di colori).

▶ Scopri come realizzare una scatola dei nastri cliccando qui.

3 – Stampa con le foglie

Stampare con le foglie secche è un’attività molto divertente e che permette di ottenere risultati davvero stupefacenti. Anche per questa attività bastano pochi e semplici materiali: foglie, cartoncini e colore a tempera o acrilici. Se i bambini sono molto piccoli è bene utilizzare i colori a dita, perché si sporcheranno parecchio le mani! Per un’idea davvero super potete far stampare con le foglie anche una t-shirt o un qualsiasi altro capo di abbigliamento.

▶ Impara a stampare con le foglie cliccando qui.

4 – Coriandoli ecologici

Le attività da realizzare con le foglie sono davvero tante e disparate. Fra queste c’è sicuramente la creazione di coriandoli ecologici. Sono perfetti per Carnevale, ma creano gioia e aria di festa tutto l’anno. Lavorare con le fustelle è un’attività adatta a bambini da 2 anni in su e gli permette di affinire le abilità manuali, la coordinazione mano-occhio e li rende più aperti e sensibili verso le tematiche ambientali. Per questa attività basta raccogliere una manciata di foglie e avere fustelle di varie forme e dimensioni, per rendere l’attività più interessante. Una volta create le forme potete anche incollarle su un foglio da disegno per craere interessanti composizioni.

▶ Impara a realizzare coriandoli ecologici cliccando qui.

5 – Lanterna fai da te

Se i vostri bimbi hanno paura del buio questo tutorial è perfetto per voi, vi mostrerò infatti come realizzare facilmente una lanterna fai da te per proiettare un cielo stellato nella cameretta del bambino. Per creare la lanterna si utilizzano esclusivamente materiali di recupero e facilmente reperibili; basterà procurare infatti un barattolo di vetro, una teglia in alluminio ed una luce con batteria. I bambini la adoreranno!

▶ Impara a realizzare la lanterna fai da te per bambini seguendo il tutorial che trovi qui.

6 – Medusa con un Calzino

Un bel progetto di riciclo creativo è quello che vede la trasformazione di un calzino in una medusa. Semplice da realizzare, è adatta a bimbi dai 5 anni (sempre sotto la supervisione di un adulto). Si apprendono le prime nozioni di cucito e soprattutto si utilizzano tutti quei calzini spaiati che riempiono casa, nell’attesa perenne che torni il loro compagno. Se ne possono creare di vari colori e dimensioni a seconda del calzino utilizzato.

▶ Scopri come trasformare un calzino in una medusa cliccando qui.

7 – Stampa con i rotoli di carta igienica

I rotoli esausti di carta igienica sono un materiale che si presta benissimo a realizzare attività creative per bambini e ci si possono fare davvero mille cose. Io li ho utilizzati per disegnare una composizione di foglie utilizzando il rotolo come fosse un timbro. Le forme che si possono creare sono differenti: goccia, cuore o pois e si può stampare su carta, cartoncino o tessuto.

▶ Scopri l’uso alternativo dei rotoli di carta igienica cliccando qui.

8 – Come creare fiori con i cartoni per le uova

Il riciclo creativo mi appassiona. Mi piace vedere come oggetti di scarto si possano trasformare in qualcosa di bello e a volte anche utile. I cartoni delle uova sono un’ottima fonte d’ispirazione e si possono riutilizzare nei modi più disparati. In questo tutorial di riciclo creativo vi mostro come creare dei fiori utilizzando il cartone delle uova. Servono le forbici, pertanto è adatto a bimbi più grandi. Ho poi applicato i fiori nelle lucine per farne una decorazione per la casa, ma si possono utilizzare per decoarre delle buste regalo o semplicemente farne un bel mazzo da regalare.

▶ Scopri come creare dei fiori di carta con il cartone delle uova cliccando qui.

Ora avete tanti spunti creativi per fare delle attività divertenti ed educative con i vostri bambini. Seminate in loro il germe della creatività e daranno di sicuro buoni frutti.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. anastasiasantilli ha detto:

    In questo momento storico così complesso è importantissimo continuare a mantenerci vivi, creativi e soprattutto riuscire a trasmettere interesse, curiosità e passione ai più piccini, che purtroppo si ritrovano a dover stare in casa in un periodo dell’anno meraviglioso come quello primaverile. Vorrei complimentarmi e ringraziare @AntonellaPal che con le sue idee e con la sua creatività ci stimola a fare cose nuove, a metterci in gioco e a riscoprire le piccole gioie della vita.

    Piace a 1 persona

    1. antonella pal ha detto:

      Mantenere attivo il fermento creativo dei bambini è indispensabile in questo momento. Grazie per il tuo apprezzamento.

      Piace a 1 persona

Rispondi a anastasiasantilli Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...