Realizza un’originale schiscetta per il dolce!

Difficoltà: ★ ★  Tempo: 15 minuti

Per il tutorial di questa settimana ho pensato che ferragosto è alle porte e sarebbe stato carino proporre qualcosa di inerente.

Allora mi sono chiesta: cosa si fa a ferragosto? Subito mi è venuta in mente una parola. Pic nic! Considerate poi che io sono una patita di dolci e in un attimo è arrivata l’idea. Il termine schiscetta non è proprio delle mie parti, ma si è talmente diffuso che oramai lo conoscono e lo usano tutti. Per chi non lo sapesse la schiscetta è quel contenitore per conservare il cibo da portare fuori casa e per esteso indica il pranzo che si porta in ufficio.

Quella che vi propongo io invece è pensata per metterci dentro un dolcetto, magari da regalare o da portare in un pic nic per la merenda.

Ora però iniziamo a vedere cosa occorre.

occorrente

Avete procurato tutto l’occorrente? Io da buona abruzzese per dolcetto ho scelto la tipica ferratella, ma voi potete mettere qualsiasi cosa ovviamente.

Ora procediamo.

procedimento

Prendete la misura del dolcetto che dovrete inserire nella schiscetta e aggiungete circa 2-3 cm. Ora riportate quella misura sul rotolo di carta da forno e a quel punto piegate in due nel senso della lunghezza. Ora tagliate lungo quella stessa linea e vi ritroverete una striscia rettangolare piegata in due. Adesso andate a chiudere la parte rimasta aperta facendo una piega di circa mezzo centimetro. Piegate nuovamente.

procedimento

Ora chiudete allo stesso modo nel senso della larghezza e fermate le pieghe con un po’ di biadesivo. A questo punto avrete ottenuto una specie di sacchetto. Come nella seconda foto adesso andate a tagliare un quadrato di carta (immaginario), lasciando solo un’aletta che fungerà da chiusura. Create le pieghe come in foto e avrete completato la chiusura del sacchetto. Vi consiglio di inserire la ferratella (o qualsiasi altro dolce vorrete metterci) per prova, perché a me spesso capita di completare il lavoro e accorgermi che ho preso male le misure 😉

procedimento

Per decorare il sacchetto inserite un filo di lana con l’aiuto dell’ago e lo fermate con un nodo. Poi inserite il sottobicchiere in carta e fate un fiocco.

procedimento

Ci siamo quasi! Ora non vi resta che prendere le etichette. Da dove direte voi? Tranquilli, le ho fatte io e potrete scaricarle e stamparle qui gratuitamente–>Enjoy! Se in casa avete la carta adesiva stampatele su quella, altrimenti va bene ugualmente il foglio normale.

Bene, una volta stampate le tag scegliete la vostra preferita e ritagliatela. Mettete sul retro un bel pezzo di scotch biadesivo, appoggiate e pigiate bene perché la carta da forno in questo è un po’ traditrice, non fa attaccare facilmente. E voilà, la vostra schiscetta da dolce è pronta. Non è carina? Immaginate la faccia dei bambini quando gli consegnerete il dolce in modo così originale! Si potrebbe anche pensare di personalizzarle scrivendo sopra il nome del destinatario del dolcetto.

Lo trovate anche qui

Arrivederci al prossimo tutorial ♥

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Silvia Capobianco ha detto:

    Ma che idee carine ed originali!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...