La Dura Vita del Crafter

il

Eccoci di nuovo qui per questa Rubrica che pian piano sta prendendo piede, evidentemente perché gli argomenti trattati toccano molte di voi.

Per questa settimana ho pensato di proporvi un consiglio in riferimento al fatto che molte creative lavorano da casa, perché spesso basta una piccola postazione con pochi strumenti (la nostra adorata craftroom) per riuscire a realizzare cose meravigliose. Questo aspetto però viene spesso frainteso e la maggior parte delle persone pensa che se lavori da casa puoi essere solo una casalinga. Niente di male ovviamente, ma non è questa la realtà. Proprio perché quello del crafter è un lavoro (duro) il solo fatto che lo si faccia da casa non può e non deve far pensare che sia un passatempo, perché capita molto spesso di lavorare anche più di 8 ore al giorno.

Ok, senza dubbio è una comodità notevole perché con una mano giro il sugo e con l’altra cucio un pupazzo, però guai a chiamarmi casalinga!

numero05

Arrivederci al prossimo post ♥

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...